/ contorni & insalate / Patate novelle al pepe dolce

Patate novelle al pepe dolce

patate-novelle-pepe-dolce

Alternativa sfiziosa alle solite patatine al forno, le patate novelle al pepe dolce sono una rivisitazione delle celebri patate Hasselback. Le patate novelle al pepe dolce sono semplici, gustose e scenografiche, ideali per accompagnare tutti i tipi di carne, ma mangiarle da sole è altrettanto godurioso…

 

 

 

 

  • 15-20 patate novelle
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • 2 cucchiai di pepe rosso dolce in polvere
  • uno spicchio d’aglio
  • un pizzico di sale
  • olio extravergine d’oliva qb
  • qualche striscia di peperone rosso e un foglia di prezzemolo per decorare (facoltativo)

servirà anche uno stecco di legno per spiedini per incidere più facilmente le patate

Sbuccia, lava e asciuga le patate novelle.

Infila lo stecco a pochi millimetri dalla base, ti aiuterà a fare tagli precisi e regolari così da non rischiare di tagliare la patata fino in fondo.

Con un coltello ben affilato pratica in ogni patata delle incisioni regolari il più sottile possibile (a intervalli di due millimetri circa) così cuocendo rimarranno più croccanti. Rimuovi lo stecco e ripeti l’operazione per tutte le patate novelle. Poi tamponale con carta da cucina per eliminarne l’amido.

In un piatto unisci il pangrattato, il pepe rosso dolce in polvere e un pizzico di sale.

Passa le patate novelle nel pangrattato condito e apri delicatamente le fessure con le dita in modo da riempire con cura tutti gli spazi.

Ora non resta che adagiare le patate novelle in una teglia leggermente oleata, aggiungi l’aglio intero (io lo preferisco lasciarlo in camicia, cioè con la pellicina) e delle striscette di peperone rosso.

Aggiungi un filo d’olio e sistema di sale, decora con una fogliolina di prezzemolo.

Cuoci le patate novelle in forno ventilato per una ventina di minuti a 180 °C.

Le patate novelle al pepe dolce sono perfette per sostituire il solito contorno di patate…

 

MUSICA

Ricetta da preparare mentre balli Dancing Queen degli ABBA 🙂

 

0 LASCIA UN COMMENTO
Vota la ricetta
Dai un voto a questo articolo

Send Us A Message Here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *