/ dolci & dessert / Crostata di fragole

Crostata di fragole

crostata di fragole con liquore strega

La crostata di fragole è un delizioso dolce che celebra uno dei miei frutti preferiti. Profumata e dolce al punto giusto, è perfetta per chi come me non ama i cibi troppo dolci. Ho avuto la ricetta della crostata di fragole da un’amica di mia mamma, un’anglo-italiana con la passione per la cucina italiana, ma che non riusciva proprio a mangiare la frutta fresca nei dolci e cercava una crostata di fragole senza crema! Così la sua idea, molto anglosassone, di caramellare le fragole con l’aggiunta del burro e del liquore Strega, la sua passione italiana! Anche la frolla è molto particolare, è realizzata infatti con i tuorli sodi, per rendere la crostata particolarmente friabile. Allora ecco una crostata di fragole – strawberry pie tutta da gustare!

pronto in 50 minuti più 30 minuti di riposo in frigo
difficoltà media
per 8 porzioni
calorie a porzione 415
ingredienti

per l’impasto:

  • 300 g di farina
  • 150 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • 4 tuorli d’uovo sodi
  • 30 ml di latte
  • 1 baccello di vaniglia oppure la scorza grattugiata di un limone
  • 1 pizzico di sale

per le fragole caramellate:

  • 400 g di fragole
  • 30 ml di liquore Strega (oppure un altro liquore a piacere come Grand Marnier, Amaretto, ecc.)
  • 20 g di burro
  • 2 cucchiai di zucchero

preparazione

Prepara sul piano di lavoro tutti gli ingredienti necessari per la crostata di fragole, averli pesati e ben organizzati sul piano di lavoro aiuterà nella ricetta. Pesa farina e zucchero a velo per l’impasto, misura il latte, prendi la vaniglia e sale. In questa ricetta serviranno anche quattro tuorli d’uovo sodi. Prendi anche gli ingredienti per le fragole caramellate: pesa le fragole e 20 grammi di burro, misura il liquore e lo zucchero. Per ultimo prendi il burro per l’impasto, è necessario che sia freddo. Serviranno anche degli utensili: stampo per crostata, una padella, una spatola, ciotole, setaccio, coltellino…

L’utilizzo dei tuorli sodi in questa crostata di fragole rende la pasta particolarmente friabile. La pasta frolla con i tuorli sodi è una versione particolare della classica frolla, meno conosciuta della “sorella” più famosa, ma dal sapore più delicato e raffinato ”

crostata di fragole - ingredienti con vaniglia

Versa la farina sul piano di lavoro, forma una montagnetta e fai un buco al centro. Aggiungi lo zucchero a velo.

crostata di fragole - versa la farina e aggiungi lo zucchero a velo

Unisci il burro a pezzetti e freddo di frigorifero.

crostata di fragole - unisci il burro a pezzetti

Lavora gli ingredienti con la punta delle dita…

crostata di fragole - lavora gli ingredienti con la punta delle dita

… fino a ottenere un impasto sbriciolato e sabbioso.

crostata di fragole - impasto sbriciolato e sabbioso

Ricava i semini dal baccello di vaniglia. Incidi con un coltellino ben affilato la bacca nel senso della lunghezza e raschia la parte interna. Unisci i semini all’impasto.

Esistono diversi tipi di vaniglia, ma la più pregiata è quella denominata Vaniglia bourbon, proveniente da alcune isole dell’Oceano Indiano: Madagascar, Isole Comore e l’isola francese di Réunion (in passato denominata isola Bourbon – da cui il nome – perché i regnanti erano la famiglia Borbone). Per capire se un baccello di vaniglia è di buona qualità non deve essere troppo secco, invece deve essere integro e potersi attorcigliare a un dito senza rompersi ”

crostata di fragole - ricava i semini dal baccello di vaniglia

Aggiungi anche un pizzico di sale e i tuorli sodi passati al setaccio.

crostata di fragole - aggiungi i tuorli sodi passati al setaccio

Per ultimo versa il latte a temperatura ambiente.

crostata di fragole - versa il latte

Lavora l’impasto fino a quando non diventa liscio e omogeneo, formando una pallina. Avvolgilo nella pellicola trasparente e lascia riposare in frigo per 30 minuti.

crostata di fragole - lavora l'impasto fino a ottenere una pallina

Nel frattempo lava accuratamente sotto l’acqua corrente le  fragole, asciugale e togli il picciolo. Taglia le fragole nel senso della lunghezza in 4-6 parti.

crostata di fragole - taglia le fragole

cottura

In una padella sciogli i 20 grammi di burro con lo zucchero (semolato o di canna, è indifferente), dopo qualche secondo (cioè quando lo zucchero inizia a caramellarsi) bagna con il liquore Strega (o quello che avrai scelto per la ricetta), fai sfumare e aggiungi gli spicchi di fragole. Cuoci a fiamma media per cinque minuti circa, comunque fino a quando il sughetto sarà diventato leggermente sciropposo, ma con i pezzettoni delle fragole ben visibili. Una volta pronto spegni il fuoco e lascia raffreddare. Wow che dolce profumino!

crostata di fragole - aggiungi gli spicchi di fragole

Passato il tempo necessario tira fuori dal frigo la pasta per la crostata di fragole e stendine 2/3 in una tortiera di 22-24 centimetri. In questo caso ne ho utilizzato una di silicone (ricorda di mettere sotto una teglia di alluminio perché il silicone si sforma), ma una tortiera di vetro, di ceramica o di alluminio usa-e-getta andranno benissimo.

crostata di fragole - stendi la pasta in una tortiera

Copri con delicatezza anche i bordi per un paio di centimetri.

crostata di fragole - copri i bordi

Versa le fragole caramellate in modo uniforme su tutta la superficie della crostata.

crostata di fragole - versa le fragole caramellate

Decora la crostata di fragole fresche con la pasta rimasta. Stendila con il matterello e taglia le strisce…

crostata di fragole - taglia le strisce

… disponile a grata sulla superficie della crostata di fragole e premi per fissarle alla pasta di sotto. Io ho eseguito la classica decorazione con disegno a quadrotti, ma si possono realizzare tante altre bellissime trame. Metti in forno ventilato la crostata di fragole e cuoci per 30 minuti a 180°.

crostata di fragole - decora

a tavola

crostata di fragole - ricetta

A piacere puoi spolverare le strisce di pasta della crostata con un po’ di zucchero a velo prima di servire. Servi la crostata di fragole dopo un pranzo/cena con gli amici o realizzala tutta per te, è buonissima. L’utilizzo del liquore nella ricetta non la rende particolarmente adatta ai bambini, basta sostituirlo con del succo di limone o di arancia e il gioco è fatto!

La crostata di fragole si conserva per 2-3 giorni in frigo, meglio se in un contenitore termico ”

musica

Come dice Chris Martin dei Coldplay nella sua Strawberry swing: “It’s such a perfect dayyyy, It’s such a perfect dayyyyyyy”… Yes, è proprio un giorno perfetto se mangi una fetta di crostata di fragole! Allora vado…

4 LASCIA UN COMMENTO
Vota la ricetta
Dai un voto a questo articolo

Send Us A Message Here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 Commenti
  • 4 giugno 2013

    Salve, se al posto del burro uso la margarina nell’impasto che succede? Combino un pasticcio? Rispondete please…

    Annamaria
    Rispondi
    • 5 giugno 2013

      è la stessa cosa, niente pasticci. tks

      Rispondi
  • 4 giugno 2013

    Mmm mi sa che stasera ci scappa 🙂 la strega non mi piace! E se mettessi un bel rum? Tks

    Carmen
    Rispondi
    • 5 giugno 2013

      fragole e rum legano benissimo 🙂
      p.s. non ti piace la Strega?!? (scherzo)

      Rispondi