/ ricette di Natale e Capodanno / Biscotti di Natale

Biscotti di Natale

biscotti di natale colorati

Natale non è Natale se a casa mia non si preparano alcune ricette, tra cui i biscotti di Natale. Sono anni che provo e riprovo, e riprovo ancora, armata di formine e glassa reale, il tutto alla ricerca della ricetta dei biscotti di Natale perfetta. No, troppo miele… no, lo zucchero semolato no… mmm manca qualcosa, forse la cannella… siiiiì l’arancia… ecco il riassunto di anni di esperimenti! Molti biscotti di Natale dopo – finalmente, oserei dire – ecco sfornata la ricetta perfetta! Ma non solo biscotti, amo molto questa preparazione perché posso dare libero sfogo ai miei attacchi d’arte glassando i biscotti di mille colori che richiamano il Natale. Forza, celebriamo degnamente questa festa con l’intenso aroma di miele, cannella e arancia dei biscotti di Natale… E poi sono molto buoni da sgranocchiare aspettando Babbo Natale!

pronto in 40 minuti per i biscotti (più 2 ore di riposo in frigo)per la glassa 15 minuti più tanta pazienza e un pizzico di fantasiadifficoltà mediaper 30-40 biscotticalorie a biscotto 130

ingredienti

per i biscotti di Natale:

  • 400 g di farina 00 (più quella per stendere)
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero di canna (oppure 100 g di zucchero semolato)
  • 150 g di miele
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere (equivalenti più o meno a 2 g)
  • la scorza grattugiata di un’arancia
  • 3-4 gocce di aroma di arancia per dolci concentrato
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato (a uso alimentare)
  • 1/2 cucchiaino di sale

per la glassa reale:

  • 250 g di zucchero a velo
  • 1 albume
  • 1 cucchiaio di succo di limone

… e poi:

  • colorante alimentare di vari colori (almeno i colori primari rosso, giallo e blu)

preparazione

Sistema sul piano di lavoro tutti gli ingredienti per preparare i biscotti di Natale. Misura solo gli ingredienti per i biscotti, alla glassa penseremo dopo. Per primo prendi il burro, taglialo a pezzetti e lascialo ammorbidire a temperatura ambiente, così sarà più facile lavorarlo. Nel frattempo pesa la farina, lo zucchero e il miele, prendi l’uovo, l’arancia, l’aroma concentrato, misura la cannella, il bicarbonato e il sale. Serviranno anche formine, planetaria/sbattitore, ciotole, matterello, teglie da forno, carta forno, cucchiaio di legno/silicone, ecc. Ora che c’è tutto a portata di mano sei pronta/o per realizzare dei bellissimi e scintillanti biscotti di Natale.

Per preparare i biscotti di Natale ti serviranno anche le varie formine a tema natalizio, si trovano nei migliori negozi di casalinghi, nei negozi specializzati per la pasticceria oppure online. Sono fondamentali per avere tanti biscotti perfetti

biscotti di natale formine e ingredienti

Inizia mescolando con cura la farina con la cannella, il bicarbonato e il sale. Tieni da parte.

biscotti di natale farina e cannella

Versa il burro ammorbidito e lo zucchero in una ciotola, mescola con uno sbattitore alla velocità minima e otterrai una bella cremina.

Mi raccomando è importante che il burro sia morbido, altrimenti diventa molto difficile lavorarlo

biscotti di natale versa il burro

Unisci ora l’uovo intero e il miele, continua a mescolare con lo sbattitore elettrico per qualche minuto, in modo che il burro (che è molto grasso) leghi bene con gli altri ingredienti.

Questa ricetta è più facile e veloce da realizzare con uno sbattitore elettrico o una planetaria, ma se non si dispone di uno di questi elettrodomestici si può procedere mescolando gli ingredienti a mano, aiutandosi con un cucchiaio. Il risultato è lo stesso

biscotti di natale unisci l'uovo

Mentre gli ingredienti continuano ad amalgamarsi versa ora la scorza grattugiata dell’arancia e 3-4 gocce di concentrato di arancia. Se si vuole un aroma più intenso aggiungine qualche altra goccia, ma non esagerare.

biscotti di natale concentrato e scorza di arancia

Adesso è il turno della farina speziata. Versane 2-3 cucchiai alla volta, una volta assorbita versa dell’altra farina.

biscotti di natale farina speziata

Mescolati tutti gli ingredienti ecco l’impasto quasi pronto, nella ciotola ci sono tante briciolone. Versa il composto dei biscotti di Natale su una spianatoia infarinata e lavoralo un po’. Forma una pallina e copri con della pellicola trasparente. Ponila in frigorifero e fai rassodare per almeno un paio d’ore.

Se l’impasto dei biscotti di Natale dovesse risultare molliccio e appiccicoso, così da non riuscire a formare una pallina liscia, è a causa del tipo di miele usato. Basta aggiungere 1-2 cucchiai di farina e l’impasto sarà perfetto!

biscotti di natale pallina in frigo

Dopo le due ore (minuto più, minuto meno), scarta dalla pellicola trasparente l’impasto dei biscotti di Natale e ponilo su una superficie infarinata. Stendi delicatamente l’impasto alla cannella e arancia aiutandoti con un matterello, fino a ottenere una sfoglia di 3-4 millimetri circa. Per comodità puoi stendere l’impasto un po’ alla volta, dividendolo in pezzi più piccoli.

Mentre stendi l’impasto dei biscotti di Natale ogni tanto muovi la sfoglia, in modo che non appiccichi al piano di lavoro. Magari sollevala un pochino e cospargi con un altro po’ di farina la spianatoia e la superficie dell’impasto dei biscotti

biscotti di natale stendi

Ecco ora la parte più divertente, ritagliare i biscotti di Natale. Con gli stampini fai pressione sull’impasto e ricavane tanti biscottini con le varie sagome natalizie. Prendi una teglia da forno, possibilmente grande, e foderala con della carta forno. Ponici man mano i biscotti di Natale, distanziandoli di qualche centimetro perché il bicarbonato li farà crescere un pochino.
Raccogli gli avanzi dell’impasto dei biscotti di Natale e riforma una pallina, lavorala un pochino sulla spianatoia infarinata e stendila come fatto in precedenza. Ricavane altri biscotti, così fino a esaurire l’impasto.

Solitamente lascio l’impasto che resta alla fine alla mia piccola, in modo che possa preparare i biscottini per conto suo per l’ora del tè con le bambole

biscotti di natale ritagliare i biscotti con le formine

Nel frattempo accendi il forno a 180°, posiziona la griglia del forno al centro con programma ventilato: è arrivato il momento di infornare i biscotti di Natale. Lasciali in forno per 10-12 minuti e non appena cominceranno a dorarsi saranno cotti. Attenzione, non perdere di vista il forno, i biscotti di Natale non devono stare tanto in forno! Ripeti l’operazione fino a cuocere tutti i biscotti ricavati.
Una volta cotti sfornali subito, lasciali raffreddare un paio di minuti nella teglia e quando si saranno induriti un po’, in modo da poterli maneggiare, lasciali raffreddare completamente su una gratella o in un piatto, ma non mettere i biscotti di Natale uno sull’altro perché si potrebbero deformare.

Con questa ricetta ho realizzato una trentina di biscotti, ma il numero può variare a seconda delle dimensioni dei tagliabiscotti

biscotti di natale in forno

Mentre il delizioso profumo dei biscotti di Natale invade la casa, inizia a preparare la glassa reale (per la ricetta completa della glassa reale clicca qui). Pesa lo zucchero a velo, prendi l’uovo, il limone e i coloranti alimentari.

biscotti di natale ricetta glassa

Spremi il limone, mezzo sarà sufficiente. Dopo filtralo con un colino e mettilo in una ciotolina (per la ricetta ne servirà un cucchiaio).

biscotti di natale spremi il limone

In una ciotola di grandezza media metti l’albume e il succo di limone. Con una frusta da cucina (o una forchetta) sbatti energicamente per qualche minuto i due ingredienti, fino a quando non diventa un composto bello schiumoso e spumoso.

biscotti di natale aggiungi albume

Aggiungi, qualche cucchiaio alla volta, lo zucchero a velo e continua a mescolare energicamente.

biscotti di natale aggiungi lo zucchero a velo

In questo modo otterrai un composto denso ed elastico. La glassa reale è perfetta quando sollevandone un po’ con la frusta si formano delle punte solide e ferme.

Ricorda: lo zucchero a velo rende la glassa più dura, ovviamente albume e succo di limone la rendono più liquida. Una piccola variazione di questi ingredienti fa cambiare la consistenza della glassa reale. Gioca al piccolo chimico se ti rendi conto che la glassa non ha la giusta consistenza. Per rendere la glassa reale più fluida si può anche aggiungere un po’ di acqua fredda, un goccio alla volta

biscotti di natale glassa reale

Utilizza delle ciotoline più piccole per creare la glassa reale colorata. Mettine un paio di cucchiai nella ciotola e aggiungi un po’ di colorante alimentare, fino a ottenere il colore desiderato. Io uso da ormai un po’ di tempo i coloranti in gel e mi trovo bene. Quelli liquidi, invece, non mi piacciono, cambiano la consistenza della glassa!

biscotti di natale glassa reale colorata

Una volta ottenuti tutti i colori che serviranno è arrivato il momento della decorazione dei biscotti di Natale. Poni la glassa in una tasca da pasticcere con il beccuccio piccolo, oppure usa una penna decora dolci, e divertiti a decorare alberelli, calze, stelline… Ora usa tutta la tua fantasia e creatività.

Decorare i biscotti di Natale con la glassa reale è facile, ci vuole solo un po’ di pazienza e di tempo a disposizione perché l’operazione richiede molta calma e una buona dose di precisione

Inizia a decorare i biscotti di Natale disegnando tutto il bordo con la glassa reale, seguendo la linea del biscotto. Poi, per colorare tutto il biscottino diluisci con un goccio d’acqua fredda la glassa reale rendendola più fluida, parti dal bordo che hai preparato prima e riempi di glassa spostandoti verso il centro. Prima di procedere con gli altri strati lascia asciugare per una decina di minuti la base. Il consiglio è di fare prima la base piatta a tutti i biscotti di Natale, poi riparti daccapo per le decorazioni (vedi i consigli sulla consistenza della glassa nella ricetta completa della glassa reale).

biscotti di natale decorazioni

a tavola

biscotti di natale ricetta

Ecco i biscotti di Natale che ho decorato con la glassa reale colorata! Sono pronti per essere mangiucchiati a colazione o a merenda, nei freddi pomeriggi del periodo natalizio, magari insieme a una bella tazza di cioccolata calda. Conserva i biscotti di Natale in una scatola o in un barattolo portabiscotti, si mantengono a lungo. Un’idea simpatica è di preparare questa ricetta in anticipo e regalare i dolcetti a parenti e amici, magari insieme ai biscotti di pan di zenzero, per un dolce pensiero natalizio alle persone che amate…

Ovviamente, i biscotti di Natale possono essere usati anche per decorare l’albero di Natale. Ricorda solo di fare un buco nella pasta prima di metterli in forno, così da far passare un nastrino (secondo la mia esperienza la misura giusta è quella di una cannuccia). Una volta appesi è meglio trattare i biscotti come una decorazione e non mangiarli

_ascolta_ITA

Diventata un classico dei classici di Natale, Last Christmas degli Wham! è la canzone perfetta da ascoltare e riascoltare mentre si preparano i biscotti di Natale. Una volta ho fatto di meglio (o peggio, dipende dai punti di vista), sono andata a cercare il video della canzone su YouTube. Oh mamma mia… rivederlo è stato bello per fare un tuffo nei gloriosi anni 80! E anche se la canzone è un po’ malinconica fa molto Natale: “Last Christmas, I gave you my heaaart […]”.

0 LASCIA UN COMMENTO
Vota la ricetta
Biscotti di Natale
3 (60%) 4 votes

Send Us A Message Here

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *