AGENDA
Le ricette di chiccacook

Crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera

La crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera è un dolce particolare. La frolla è arricchita dalla spirulina che colora di un bel verde brillante. Conosciuta anche come alga spirulina, anche se in realtà non è un’alga, cresce naturalmente nelle acque dolci e calde dei laghi tropicali, è considerata un ottimo integratore naturale, un’alta fonte di proteine e vitamina K. Già nell’antichità gli Aztechi la usavano sotto forma di torte.

L’aspetto della crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera è di una torta colorata con la frolla verde, la crema pasticcera gialla, le fragole rosse e il tocco smeraldo delle foglioline di menta fresca. Mi piace molto sperimentare in cucina e in questo caso con la spirulina il risultato è stato sorprendente, una crostata bella e salutare con la quale ho convinto anche alcune persone inizialmente un po’ scettiche!

preparation icon chiccacook - Crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera
PREPARAZIONE
1 ora circa
(più 30 minuti di riposo)
forno icona - Crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera
COTTURA
35 minuti
DIFFICULTIES icon chiccacook - Crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera
DIFFICOLTÀ
semplice
icon cake - Crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera
PER
8-10 porzioni
INGREDIENTS icon chiccacook - Crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera

INGREDIENTI

per la frolla
– 300 g di farina
– 150 g di burro
– 120 g di zucchero
– 1 uovo e 1 tuorlo
– 3 g di spirulina in polvere
– 1/2 baccello di vaniglia o la scorza di mezzo limone

per la crema pasticcera
– 500 ml di latte
– 100 g di zucchero
– 40 g di farina 00 o maizena
– 4 tuorli
– 1/2 baccello di vaniglia o la scorza di mezzo limone

per decorare
fragole qb
– qualche fogliolina di menta fresca

crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera ingredienti - Crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera
DIRECTIONS icon chiccacook - Crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera

PREPARAZIONE

Inizia la ricetta prendendo gli ingredienti, per preparare la frolla alla spirulina serviranno: la farina 00, lo zucchero semolato o di canna (o metà e metà), le uova, la spirulina in polvere e il baccello di vaniglia che volendo si può sostituire con la scorza di un limone grattugiata finemente, il burro taglialo a cubetto e rimettilo in frigo fino al momento di usarlo; per la crema pasticcera prendi il latte, lo zucchero, la farina 00 o la maizena (o metà e metà), le uova e la vaniglia che anche in questo caso può essere sostituta con la scorza di mezzo limone. Infine le fragole e la menta fresca.

Gli utensili: bilancia, ciotole e ciotoline, cucchiaio, forchetta, lecca pentola, setaccino, matterello, stampo da crostata di 26/28 cm di diametro, meglio se con la base removibile, pentola piccola, coltellino, frustino, pinzetta, padella media antiaderente, sac a poche e una spianatoia. Della pellicola trasparente e della carta forno, poi dei fagioli secchi o un altro peso per la cottura in bianco della frolla.

crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera alga - Crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera

Setaccia la farina direttamente sulla spianatoia o in una ciotola, versa il burro freddo di frigorifero a cubetti e lavorali con la punta delle dita. Ottieni un impasto sabbioso. Aggiungi lo zucchero e la spirulina in polvere, dai una mescolata.

Si può usare anche un mixer o una planetaria che faciliterà il lavoro, ma frulla a scatti e per pochi secondi

crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera ricetta semplice - Crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera

Unisci l’uovo intero e il tuorlo, dopodiché l’aroma scelto: i semi della vaniglia o la scorza del limone grattugiato.

crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera come fare - Crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera

Inizia a mescolare gli ingredienti, cerca di compattare il tutto senza impastare troppo, in modo da non scaldare troppo il burro.

crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera facile - Crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera

Ottieni un impasto liscio, forma un panetto e appiattiscilo leggermente. Avvolgi la pasta frolla alla spirulina nella pellicola, lascia riposare in frigo per almeno trenta minuti.

Da notare il bel colore verde brillante dovuto alla spirulina

crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera colorata - Crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera

Trascorsi i trenta minuti togli il panetto della pasta frolla alla spirulina dal frigo, scartalo della pellicola e lascialo a temperatura ambiente 5 minuti. Nel frattempo prendi lo stampo per crostata e imburralo leggermente se neccessario.
Infarina leggermente la spianatoia e con l’aiuto di un matterello stendi una sfoglia di 7-8 millimetri. Arrotola la frolla sul matterello e portala sullo stampo. Rivesti con cura tutta la tortiera, fondo e pareti. Taglia le parti in eccesso e bucherella con i rebbi di una forchetta la base della crostata.

Preriscalda 10 minuti prima il forno

icona cottura forno - Crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera

COTTURA

crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera fatta in casa - Crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera

Ritaglia un disco di carta forno in modo che base e pareti della crostata risultino coperti. Versaci i fagioli secchi o un altro peso e cuoci in forno statico (oppure un programma per dolci per i forni più evoluti) a 180 gradi per 20 minuti. Dopodiché togli fagioli e carta forno, lascia cuocere altri 10 minuti, in modo che la frolla sia cotta uniformemente e ben dorata.

Con la frolla rimasta crea delle foglioline di frolla per decorare la crostata

crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera dolce - Crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera

Nel frattempo prepara la crema pasticcera. Riscalda in latte aggiungendo l’aroma scelto, i semi della vaniglia o la scorza del limone. Versa in una ciotola i tuorli e lo zucchero, mescola, aggiungi la farina o la maizena e mescola. Aggiungi a filo il latte, continuando a mescolare, porta sul fuoco medio e mescola con un frustino a mano fino a quando compaiono le prime bolle del bollore. Togli dal fuoco, dai una mescolata energica e copri con della pellicola trasparente direttamente a contatto con la crema pasticcera.

crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera dolce - Crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera

Una volta raffreddata sia la crema sia la frolla alla spirulina, versa la crema pasticcera in una sac a poche. Decora a piacere, sia con ciuffi sia lisciando la crema. Ho decorato la crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera con le foglie di frolla e delle fragole, ma si può usare altra frutta come dei mirtilli, lamponi, frutti di bosco misti per una crostata colorata.

a tavola icon chiccacook - Crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera

A TAVOLA

crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera ricetta - Crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera

Dopo un paio di ore di frigo la crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera è pronta da gustare, prima di servirla tienila a temperatura ambiente per una decina di minuti e si può spolverizzare con dello zucchero a velo per un dolce ancora più goloso. Poi tagliane una fettina e gustala a colazione abbinata con un succo di mirtilli rossi, dopo il pranzo con un buon caffè, dopo cena con una grappa stravecchia.

La crostata di pasta frolla alla spirulina con crema pasticcera si conserva in frigo per 2-3 giorni, coperta con della pellicola trasparente.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO