Le ricette di chiccacook

Olio al peperoncino

Lolio al peperoncino è un condimento tipico della cucina calabrese che si prepara a fine estate, con peperoncino secco e olio extra vergine d’oliva. Partiamo subito con la domanda secco o fresco? Secco, perché si evitano botulino&co. In Calabria si usa molto conservare il peperoncino sott’olio, lo preparava anche mia mamma, sinceramente preferisco non rischiare. Il peperoncino secco è altrettanto buono e piccante!

Serve per dare un tocco in più alla pizza, a varie ricette di pasta, alle mille insalate estive, a carne e pesce alla griglie o semplicemente su una fetta di pane tostato. La ricetta è semplice e veloce, preparalo anche tu.

preparation icon chiccacook - Olio al peperoncino
PREPARAZIONE
20 minuti
DIFFICULTIES icon chiccacook - Olio al peperoncino
DIFFICOLTÀ
semplice
icon bottiglia - Olio al peperoncino
PER
2 bottiglie da 250 ml
INGREDIENTS icon chiccacook - Olio al peperoncino

INGREDIENTI

– 500 ml di olio extra vergine d’oliva
– 10 g di peperoncini secchi

olio al peperoncino - ingredienti
DIRECTIONS icon chiccacook - Olio al peperoncino

PREPARAZIONE

Prendi gli ingredienti per la ricetta dell’olio al peperoncino: un buon olio extra vergine d’oliva e peperoncini secchi.

Anche gli utensili sono pochi, tagliere, coltello, imbuto, bilancia, ciotolina, due bottiglie per conservare l’olio e un paio di guanti di lattice.

Sanifica le bottiglie lavandole con cura in acqua bollente e lasciale asciugare completamente.

In questa ricetta ho usato i peperoncini calabresi, vanno bene anche il peperoncino di cayenna, tabasco o altre varietà rosse di media piccantezza. Se si vuole usare l’habanero ne consiglio uno-due a bottiglia

olio al peperoncino - taglia il peperoncino

Inizia la ricetta indossando i guanti di lattice, il fatto che i peperoncini siano secchi non vuol dire che siano meno pericolosi. Rimuovi il picciolo e taglia i peperoncini secchi a rondelle oppure sbriciolali completamente, raccogli in una ciotolina.

olio al peperoncino - distribuisci nelle bottiglie

Distribuisci il peperoncino secco nelle bottiglie con l’aiuto di un imbuto.

olio al peperoncino - versa l’olio

Versa anche l’olio extra vergine d’oliva.

olio al peperoncino - chiudi e conserva

Chiudi le bottiglie di olio al peperoncino e conserva in un luogo fresco e buio per almeno una settimana, prima di consumare.

In questa ricetta ho usato il peperoncino piccante secco

Di solito parto dai peperoncini freschi delle mie piantine e li lascio asciugare al sole. Si possono seccare anche anche al forno, ma ci vogliono diverse ore. L’alternativa è comprare il peperoncino, intero o a scaglie, già secco.

a tavola icon chiccacook - Olio al peperoncino

A TAVOLA

olio al peperoncino - gustalo nelle tue ricette

Usa l’olio al peperoncino per dare un po’ di piccante alle tue ricette. Mi piace molto sulla pizza, spaghetti al pomodoro, carne e pesce grigliato, zuppe in inverno… È un classico condimento che mi piace preparare e usare su tutti i piatti e regalare agli amici.

Prima di servirlo ricorda di agitare la bottiglia.

L’olio al peperoncino si conserva per 8-10 mesi, nella dispensa, possibilmente lontano da fonti di calore e dalla luce diretta del sole.

OLIO AL PEPERONCINO
Preparazione
20 min
 

L’olio al peperoncino è un condimento piccante della tradizione culinaria calabrese. Dà un tocco in più a tutte le ricette, ecco come farlo 

Categoria: salse & condimenti
Cucina: Italiana
Keyword: peperoncino
Porzioni: 2 bottiglie da 250 ml
Ricetta di: chiccacook
Ingredienti
  • 500 ml di olio extra vergine d’oliva
  • 10 g di peperoncini secchi
Preparazione
  1. Indossa i guanti di lattice, rimuovi il picciolo e taglia i peperoncini secchi a rondelle oppure sbriciolali, raccogli in una ciotolina.

  2. Distribuisci il peperoncino secco nelle bottiglie con l’aiuto di un imbuto. 

  3. Versa anche l’olio extra vergine d’oliva. 

  4. Chiudi le bottiglie di olio al peperoncino e conserva in un luogo fresco e buio per almeno una settimana, prima di consumare.

  5. Usa l’olio al peperoncino per dare un po’ di piccante alle tue ricette. Sulla pizza, spaghetti al pomodoro, carne e pesce grigliato, zuppe, insalate, bruschette e tanto altro.

  6. Prima di servirlo ricorda di agitare la bottiglia.

  7. L’olio al peperoncino si conserva per 8-10 mesi, nella dispensa, possibilmente lontano da fonti di calore e dalla luce diretta del sole.

Post Tags
Share Post
No comments

LEAVE A COMMENT